16 modi per rendere più deliziosa la salsa di pomodoro in scatola

Per la maggior parte delle cene serali, il mio obiettivo è ridurre il tempo che intercorre tra l’entrare nel mio appartamento e il mangiare la pasta. La vittoria finale, ovviamente, sarebbe quella di varcare la soglia Mentre Mangiare la pasta (o – se scendono gli angeli – tornare a casa a una tavola già apparecchiata con maccheroni e formaggio). Invece, di solito accetto la mia salsa marinara fatta da zero entro 30 minuti: porta l’acqua a ebollizione mentre cambi condimento; cuocere la pasta saltando le verdure con aglio fresco; Unite la pasta alle verdure elencate con un pizzico del liquido di cottura e abbondanti quantità di pecorino, olio d’oliva ed erbe fresche; Affronta la pianta nel piatto.

D’altra parte, i miei genitori hanno ridotto il passaggio dalla porta alla pasta usando il microonde e una ciotola di vetro di salsa marinara acquistata in negozio sempre in frigorifero. Fai bollire la pasta o la salsa al microonde (o scaldala in una casseruola sul fornello se ti senti davvero a tuo agio), mescola i due insieme e stai zitto per i bambini affamati.

Molti accaniti cuochi casalinghi potrebbero ficcare il naso nella “salsa per spaghetti” acquistata in negozio, ma alla fine di una lunga giornata è il modo più rapido per procurarsi una ciotola di pasta arrosto; È più veloce della cottura di pomodori in scatola con cipolle, aglio fresco, olio d’oliva e vino rosso, cosa che, nonostante gli avvertimenti, non lo faccio. Sempre Ce l’ho nel mio negozio.

Tuttavia, la maggior parte delle salse grattugiate può beneficiare di una piccola miscelazione per raggiungere il loro pieno sapore e il potenziale di freschezza. Alcuni pacchetti di salsa di pomodoro superano effettivamente gli altri. Cerca salse che utilizzino pomodori interi e non abbiano zuccheri aggiunti. qui fotografo cuoco scelte migliori. Per quanto riguarda il nostro team, siamo d’accordo sul fatto che la migliore salsa marinara sia Hand Made Rao. La scrittrice dello staff Kelly Vaughan è un utente dedicato, così come il caporedattore Margaret Ebe e il vicedirettore Lucy Simon. Tuttavia, Lucy fa una distinzione importante: “Devi essere la Marinara, non Salsa di pomodoro e basilico.

Ecco come fare una ciotola di sugo per spaghetti Così Molto meglio (se non del tutto fatto in casa), facilmente.

L’approccio barebone, fai questa cosa:

1. Cuocetela sul fornello o in forno. Per concentrare il sapore del sugo per la pasta acquistato in negozio, cuocilo finché parte dell’acqua non è evaporata, lasciandoti una salsa di pomodoro più densa e più densa. Quando la casseruola è calda e le tagliatelle sono cotte, lasciate sobbollire la salsa sul fuoco per almeno 10-20 minuti. Oppure versare la salsa in un forno olandese o in una teglia quando arrostita a 300 F, mescolando di tanto in tanto. Ci vorranno qualche minuto in più, certo, ma devi comunque scaldare la salsa prima di mescolarla alla pasta. A meno che tu non segua il meglio dei miei genitori cattivo Consiglio di cucina: se la pasta è calda, puoi aggiungerci un sugo freddo.” Se vuoi andare ancora oltre (o sei ossessionato dalle capacità istantanee), prova una pentola a pressione con mezza cipolla e qualche cucchiaio di burro, Hazan alla Marcella.

2. Spremere nel concentrato di pomodoro, uno straordinario esaltatore di sapidità. diciamolo No Hai il tempo di far sobbollire la salsa (o l’hai ridotta ma manca ancora di grinta), aggiungi un po’ o due di concentrato di pomodoro, che è….solo un super concentrato di pomodoro! Punti bonus se riesci a ottenere tutta la forza del concentrato di pomodoro facendolo rosolare in olio d’oliva caldo prima di aggiungere la salsa. Super punti bonus se metti anche dei fiocchi di peperoncino in questo olio per un semplice calcio.

Per credito extra, prendi uno o tutti i seguenti:

3. Vai al cassetto delle spezie e allo scomparto delle spezie: Se la tua salsa manca di profondità e complessità, apri la dispensa o il frigorifero e inizia a esplorare. Decidi se stai puntando alle spezie (sriracha, gochujang, pepe di Caienna, harissa, rafano), affumicate (paprika affumicata, chipotles tagliati a dadini in adobo) o alla frutta (paprika arrostita, pepe di Calabria) e mescola e abbina a tuo piacimento. Ricordati di assaporare molto prima che le cose diventino fluide.

4. Aggiungere la buccia del parmigiano o del pecorino mentre bolle a fuoco basso. Per rendere la salsa più salata e appetitosa, una crosta di formaggio scartata di frequente in una pentola di fagioli modesti può aiutare e può anche rinfrescare una salsa di pomodoro. Metti dentro mezza cipolla. Suggerimento: conserva le bucce di Parm nel congelatore (basta avvolgerle bene e conservarle in un contenitore ermetico). Ogni volta che vuoi decorare un vasetto di salsa di pomodoro acquistata in negozio, la crosta sarà pronta per essere utilizzata

5. Parliamo di salato je ne sais quoil’introduzione delle acciughe. Scaldare un filo d’olio in una casseruola, friggere le acciughe o due finché non iniziano a sciogliersi, aggiungere alcuni spicchi d’aglio schiacciati se li si ottiene, quindi versare nel vasetto della salsa di pomodoro. Chiamami matto, ma sono anche noto per saltare le acciughe e aggiungere invece un po’ di salsa di pesce e un po’ di salsa di soia.

6. Sfrutta il potere delle verdure fritte. Prima di scaldare la salsa, friggere le verdure fino a quando non iniziano a prendere colore. Di solito lo tengo basico con cipolle e aglio, ma vanno bene anche il mirepoix (sedano, carote e cipolle) o qualche manciata di funghi affettati. E se allenti la ciotola con vino o brodo, non lascerai un po’ di caramello.

7. Appoggiati all’aglio. La maggior parte delle salse acquistate in negozio contiene almeno un po’ di aglio, ma il sapore è spesso più opaco nel barattolo. Amplificare l’azione dell’aglio facendo soffriggere alcuni spicchi tritati o pressati per qualche istante in olio d’oliva prima di aggiungere la salsa. Per un sapore più ricco e dolce, schiaccia alcuni spicchi d’aglio arrostiti e porta a una salsa a bollore.

8. Allegri le cose con un po’ di acido. Prova l’aceto di mele, l’aceto di vino rosso, i capperi, le olive tritate o il succo di limone. Se la salsa è troppo acida – come sono note molte varietà acquistate in negozio – usa invece solo la buccia di limone. Mescolare a fine cottura per mantenere la freschezza il più brillante possibile.

9. Addolcisci le cose con un po’ di zucchero.
Se la tua salsa di pomodoro grattugiata è troppo acida, considera l’aggiunta di un pizzico o due di zucchero (dopotutto, la medicina si scaricherà!). Le salse umide a volte possono renderti crespo e non avere l’equilibrio desiderato della salsa fatta in casa. Mentre la salsa si scalda, aggiungi un po’ più di zucchero semolato alla volta, mescolando e assaggiando tra un’aggiunta e l’altra, fino a quando la salsa è giusta. Evita gli zuccheri marroni o a velo, che aggiungeranno sapori contrastanti al mix.

10. Illuminare con salamoia. Le olive e i capperi aggiungono un tocco di delizioso sapore e conferiscono alla salsa di pomodoro un vero carattere. Aggiungere alcune olive snocciolate o intere e/o una manciata di capperi dopo aver scaldato la salsa per alcuni minuti. Oppure, se stai aggiungendo aglio o verdure saltate, aggiungile al soffritto appena prima di versare la salsa. Apporta una salinità simile alle acciughe, ma è vegan friendly.

11. basilico! basilico! basilico! Troverai un sacco di “foglie di basilico” che nuotano in barattoli acquistati in negozio: queste foglie sono così scure, appiccicose e alghe che è difficile immaginare che fossero una volta su una pianta di basilico. Per ovviare alla situazione, aggiungete del basilico fresco tritato a fine cottura fino a quando la sua fragranza non profuma l’intera pentola, mantenendo il colore verde chiaro.

12. Porta il burro e altri latticini. Per rendere la tua salsa ricca e lussuosa, finiscila con una cucchiaiata di burro, un pizzico di panna, crema di cocco o un cucchiaio di yogurt, panna fresca o panna acida.

13. Metti un po ‘di olio d’oliva di alta qualità in un vortice L’aggiunta di lucentezza alla salsa appena prima di servirla gli conferisce una ricchezza e una lucentezza simili al burro senza l’aggiunta di latticini. Amiamo particolarmente gli oli d’oliva di Brightland, Costrina e Colossus (puoi acquistarli tutti su Food52!).

14. il formaggio. Una cucchiaiata di ricotta o mascarpone aggiunge una leggera crema dolce, mentre il formaggio di capra morbido o anche la crema di formaggio modesta aggiunge una ricchezza piccante per elevare la salsa di pomodoro poco brillante. Una generosa spolverata di parmigiano grattugiato fresco rende ogni piatto di pasta un aspetto elegante, con la gradita aggiunta di umami.

15. Rendilo carnoso. Aggiungi un po’ di proteine ​​e una deliziosa consistenza alla salsa introducendo la carne rossa nel mix. Salsiccia italiana sbriciolata (leggera o calda per chi ama il calore) o carne macinata, maiale o agnello si sposano perfettamente con la salsa di pomodoro. Rosolare la carne in una padella, tritarla con un cucchiaio di legno e scolare la carne dall’olio o grasso in eccesso prima di aggiungere la salsa di pomodoro e far sobbollire mentre la pasta cuoce.

16. Usa l’acqua della pasta. Non canteremo mai le lodi dell’acqua della pasta. L’acqua di amido salata è un addensante naturale, che migliora la consistenza del sugo della pasta. Non vorrai aggiungere un secchio d’acqua nella ciotola, ma spruzzando una generosa quantità di acqua amidacea aiuterà il sugo ad attaccarsi alla pasta (ma questo lo sai già).


Come vestire la salsa di pomodoro acquistata in negozio? Fateci sapere nei commenti.


Questo articolo è stato aggiornato a maggio 2022 dai nostri redattori, che sono sempre alla ricerca di modi per migliorare il loro gioco di pasta.