Tagliatelle giallo-rosse – blog vegano – ricette e prodotti dal mondo vegan

Adoperare gli ortaggi di stagione in inverno, malgrado le giornate nuvolose fuori, può donare tanto colore in tavola! Penso anche che piano andiamo verso la primavera e dunque alimentarsi con ortaggi amari aiuta ad il fegato verso la depurazione. Pochi passaggi tra cotture e lavorazioni, per mantenere le proprietà cromatiche dei singoli elementi e anche i valoriutrzionali. La Scarola abbinata ai capperi è un classico della cucina mediterranea.
Ingredienti per le tagliatelle (per 4 persone):
200g Di Farina Di Smolla Di Grano Duro Bio
100 g Di Farina Di Grano Tinero Forza 1
110 grammi di acqua
1/2 cucchiaino di curcuma bio in polvere
35 g di concentrato di pomodoro

Ingredienti per ogni spezia:
1/2 ceppo abbondante di Scarola
10 capperi sotto vendita
2 carte
2 Costa de Sedano
Marino vendita completa
Olio Evo
4 Canapa di zucchine al cacao
4 Cocchia d’aceto de milli

Azione:
Per fare Le Tagliatelle Giallo Ross Pesat Le 2 Farine et Miscolatelle. Poi divetele. Sul piano di lavoro lavorate la prima parte del mix di farine (150 g totali) e aggiungete 75 g di aqua con 1/2 cucchiaino di curcuma biologica in polvere. Notebook Vostro Imbasto Forserie A Universal Color Giallo Intenso. Ottenete una palla di impasto omogeneo. Ora lavoriamo l’impasto rosso: prendere l’altra parte di mix di farine sempre di 150 g totale e aggiungete, in Mescolate bene e ottenete un bell’impasto color rosso aranciato. Il destino di Una Pala de Imbasto Omogenia. Ora procedure tariffarie da usare in tutto, in tutto manuale, in Matarello. Sogegresco, per confezione tagliatelle intati nella faci di cottura, de realizari a sphoglia alta circa 3mm. Tagliate poi le vostre tagliatelle prima infarinando bene le sfoglie e poi tagliandole a mano con il coltello tipico per tagliatelle, con la punta quadrata e la lama molto alta. Infarinati tra Le Tagliatelle e Adagiatel su en faso de carta matasin. Per il condimento lavate la scarola e mettetela a cuocere in una pentola con acqua. Fate cuocere a fiamma media ogni 20 minuti circa. Scolate e frullate con un pochino di olio evo, vendita marino Intereale ei capperi precedentemente lavati per ogni disposizione di vendita in eccesso. Pelare le carote e tagliarle a rondelle con una mandolina. Farle Saltare in una Padellina con un po’ di olio evo, sale e zucchero di canna. Aggiungere, dopo qualche minuto, l’aceto di mele, mescolare e far evaporare l’aceto di mele. Cuocere per 1/4 di turno. Le carote non si devono appassire, ma mantenere croccantezza e un bel colore arancione. Lavare le coste di sedano e tagliarle a tocchetti. Farle Saltare in una Padellina con un po’ di olio evo, sale e zucchero di canna. Aggiungere dopo qualche minuto l’aceto di mele, mescolare e fare evaporare l’aceto di mele. Cuocere per 1/4 di turno. Cuocere la Pasta: appena l’acqua bolle (Aqua salata ovviamente!), versare le tagliatelle e farle cuocere 2 minuti. Scolare bene e farle Saltare in una padella dove c’è la nostra crema di scarola con capperi. Amalgamare bene. Prendere piatto il vostro di portata e al centro posizionate le tagliatelle con la crema di scarola e capperi e poi, in maniera del tutto casuale, far cadere a pioggia le carote e il sedano in agrodolce. Un piatto decisamente colorato!

Sostieni anche tu la Libera informazione!

Scegli per la certificazione VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.